Migliori Macchine da caffè: guida all’acquisto

Le migliori macchine da caffè si differenziano per la tipologia di bevande che sono in grado di preparare. Ragion per cui ognuna di queste macchine consente di realizzare in breve tempo gusto se bevande al gusto caffè. Tra queste si fanno notare l’espresso e il cappuccino che contraddistinguono la tipica colazione italiana. Nella scelta del miglior modello occorre prendere in considerazione alcuni fattori chiave in grado di determinare il livello delle loro relative prestazioni. In questo scenario un fattore chiave lo assume la qualità dell’espresso derivante non solo dal gusto e dell’aroma del caffè ma anche e soprattutto dal funzionamento a pressione. Su questa lunghezza d’onda i professionisti del settore ritengono che per ottenere un risultato ottimale la pressione deve essere sempre tra i 12 e 15 bar.

migliori macchine da caffè

A questo fattore poi se ne aggiunge un altro legato alla compattezza della loro struttura che deve necessariamente maneggevole con lo scopo di assicurare una maggiore comodità e praticità sia nell’utilizzo che nella manutenzione. A questo punto per aiutarvi a scegliere il modello più affine alle vostre esigenze abbiamo pensato bene di venirvi incontro, proponendovi una dettagliata guida all’acquisto con le migliori macchine da caffè disponibili attualmente su Amazon. Ognuno di essi è supportato da una breve descrizione nella quale emergono i loro maggiori punti di forza. Buona lettura!

Quali sono le Migliori Macchine da caffè?

De’Longhi Dedica EC685.W

Questo modello si fa notare per la sua incredibile praticità d’uso con cui assicura un funzionamento veloce e intuitivo. In tal senso è in grado di garantire ottime prestazioni attraverso un utilizzo semplice, alla portata di tutti. Tali meriti funzionali sono accompagnati da una serie di vantaggi sul piano anche strutturale che ne confermano il carattere compatto e maneggevole. Nello specifico all’interno del braccio possiamo montare diversi filtri da scegliere in base alla quantità di caffè e alla relativa tipologia. In questo modo possiamo utilizzare sia caffè macinato che cialde contribuendo ad alzare il livello della sua versatilità dell’apparecchio.

Punti di forza: questo modello si fa notare per il suo carattere multifunzionale. In tal senso garantisce la preparazione di un’ampia varietà di bevande: dal caffè al cappuccino fino all’acqua bollente per tè e tisane. Senza dimenticare che possiamo anche preparare un latte schiumato con l’erogazione del vapore che deve essere necessariamente regolata manualmente.

Ideale: per coloro che necessitano di un modello caratterizzato da un elevato livello di personalizzazione. In tal senso oltre alla lunghezza del caffè possiamo regolare il grado di calore dell’acqua ma anche l’altezza del beccuccio di erogazione. Inoltre si attesta come una macchina da caffè perfetta per chi è alla ricerca di un modello dalla semplice manutenzione. In quest’ottica basta pulire filtri, il serbatoio ed il vassoio raccogli gocce.

Controlla cliccando qui l’offerta su Amazon

Offerta
DeLonghi EC 685.W, Macchina per Caffè Espresso Manuale, 1350 W, 2 Cups, Metal, Bianco
  • Interamente in metallo e larga solo 15 cm
  • Porta filtro professionale per uno o due caffè

De’Longhi Icona Vintage ECOV311

Questa macchina consente di preparare qualsiasi tipo di bevanda in virtù del suo carattere versatile. In questo scenario l’espresso viene realizzato utilizzando sia il caffè macinato che le cialde E.S.E. Inoltre impiegando la funzione vapore con il pannarello integrato possiamo erogare facilmente acqua bollente in modo da preparare tè e tisane ma anche per montare il latte utile per il nostro cappuccino quotidiano. Dal punto di vista qualitativo il caffè realizzato con questa macchina ha un gusto delizioso reso possibile dal funzionamento con pressione di 15 bar, che di fatto rendendo le sue prestazioni paragonabili a quelle di un caffè preso al bar.

Punti di forza: tra i suoi meriti si fa notare il suo design elegante e rétro, ispirato alle vecchie macchine da caffè degli anni ’60. Ragion per cui viene considerato soprattutto un oggetto di arredamento per la propria cucina. A ciò si aggiungono i vantaggi relativi alla sua struttura caratterizzata da dimensioni esterne pari a 25,5 cm di larghezza, 29 cm di profondità e 31,5 cm di altezza, per un peso totale di 4,1 kg. Ad alzare poi la posta in gioco ci pensa il suo serbatoio estraibile con una capacità di 1,4 litri.

Ideale: per coloro che necessitano di un modello che sia caratterizzato da funzioni aggiuntive e migliorative. Tra queste spicca lo spegnimento automatico che si attiverà dopo 9 minuti di inattività dell’apparecchio, il riscaldamento rapido che consente l’erogazione del caffè alla temperatura ideale e la regolazione vapore utile per la preparazione della schiuma di latte.

Controlla cliccando qui l’offerta su Amazon

De'Longhi Icona Vintage ECOV 311.BG, Macchina per caffè espresso manuale, 1100 W,...
  • Schiuma di latte densa e corposa grazie al Cappuccino System
  • Portafiltro per 1 o 2 tazze

Ariete Picasso

Completiamo la nostra dettagliata guida all’acquisto con un modello in grado di soddisfare appieno le esigenze di coloro che hanno un basso budget di partenza. Infatti questa macchina da caffè è per tutte le tasche! In quest’ottica essa si configura come una delle migliori per ciò che concerne il suo incredibile rapporto qualità/prezzo senza che il suo costo ragionevole possa influire sulle sue relative prestazioni. Sul piano funzionale possiamo utilizzarla solo con caffè macinato. Senza dimenticare che è presente un pannarello utile per realizzare manualmente degli schiumosi cappuccini.

Punti di forza: oltre al suo prezzo super accessibile, questo modello si fa notare per le sue facili operazioni di pulizia e di manutenzione che sicuramente richiedono più tempo del previsto ma consentono a tutti di effettuarle in qualsiasi momento grazie alla versatilità delle sue componenti strutturali. Inoltre spicca per il valore di 15 bar di pressione dell’acqua con il quale può assicurare sempre un espresso dall’aroma intenso, nonostante la sua appartenenza ad una fascia di prezzo inferiore.

Ideale: per coloro che necessitano di una macchina da caffè dal funzionamento essenziale. Di conseguenza essa si rivela perfetta per chi non può spendere una cifra esorbitante e nello stesso tempo sta cercando un modello discreto da utilizzare saltuariamente. Inoltre se avete tempo da investire nella pulizia di questo genere di apparecchio, allora il modello in oggetto fa proprio al caso vostro. Indicato per una coppia o per un singolo che ama preparare a casa un buon caffè come se fosse al bar.

Controlla cliccando qui l’offerta su Amazon

Ariete Picasso 1365B Macchina da Caffè Espresso
  • Potenza: 850 W, Pompa: 15 bar
  • Caldaia di alluminio

Migliori Macchine da caffè: guida all’acquisto

Le macchine da caffè hanno il vantaggio di offrire il medesimo piacere che proviamo tutte le volte che prendiamo al bar il nostro caffè quotidiano, con la differenza che possiamo farlo tranquillamente a casa nostra con un notevole risparmio economico. Nella scelta di uno di questi macchinari entrano in gioco una serie di aspetti strettamente connessi con le nostre esigenze ma soprattutto con le nostre abitudini. Ragion per cui dobbiamo valutare la compattezza strutturale, la qualità tecnica del suo funzionamento, il pacchetto di migliorie e opzioni, fino al sistema di manutenzione e pulizia che di fatto ci garantisce la durevolezza dell’apparecchio nel tempo.

Quali sono le principali funzioni di una macchina da caffè?

Questi apparecchi si differenziano gli uni dagli altri in base al numero e alla tipologia di funzionalità che li contraddistinguono. In quest’ottica i modelli più gettonati sono quelli che possono vantare una maggiore  versatilità e quindi una comprovata facilità nel gestire le esigenze più variegate. Per sintetizzare queste funzionalità abbiamo deciso di suddividerle in due grosse categorie: nella prima ci sono quelle che prevedono la produzione di diversi tipi di caffè, nella seconda invece si concentrano quelle relative al funzionamento stesso della macchina.

In generale un buon modello per definirsi tale deve per lo meno essere caratterizzato da quelle basilari come l’autospegnimento per evitare consumi energetici superflui, il riscaldamento veloce per assicurare un utilizzo in tempi brevi, la funzione memoria grazie alla quale la macchina può ricordare le impostazioni selezionate per riprodurre lo stesso tipo di bevanda fino allo stop automatico dell’erogazione per un’interruzione automatica e naturale.

Che tipo di manutenzione e pulizia prevedono questi modelli?

Nella valutazione della macchina da caffè da acquistare per la propria casa o il proprio ufficio occorre verificare soprattutto il tipo di pulizia e manutenzione previsto, con lo scopo di assicurarsi un modello che si riveli sempre pratico e comodo in virtù del suo utilizzo quotidiano. In questo scenario occorre capire quali siano gli elementi di cui si serve la macchina per assicurare una facile pulizia e manutenzione.

Tra questi spicca il serbatoio estraibile nettamente superiore al modello inamovibile, dato che può essere rimosso in qualsiasi momento con lo scopo di pulirlo efficacemente. Alcuni modelli poi assicurano un intervento di manutenzione più approfondito e strettamente connesso con la formazione di calcare. Stiamo parlando della decalcificazione che viene effettuata utilizzando un prodotto apposito per macchine da caffè facilmente reperibile in commercio. Tenendo bene a mente che vi sono molte macchine ad essere caratterizzate dall’“allarme decalcificazione” con il quale si avvisa l’utente sulla necessità di pulire l’apparecchio.

Completa il quadro il vassoio raccogli goccia che ha il compito di raccogliere residui d’acqua o di caffè durante la preparazione della bevanda. Mentre il braccetto va pulito dopo ogni utilizzo. Nello specifico se il vostro obiettivo è acquistare una macchina che abbia come priorità una pulizia estremamente pratica e veloce, allora vi consigliamo di acquistare solo macchine con funzionamento a capsule o modelli automatichi, tipologie che generalmente richiedono a conti fatti una manutenzione molto ridotta in virtù della loro maneggevolezza di fondo. Arrivati a questo punto è lecito chiedervi: che cosa aspettate ad acquistare la macchina da caffè che avete sempre desiderato?